4Wtv2

Simply Mobile

martedì 30 giugno 2015

FACEBOOK AMMETTE DIETRO L'IMMAGINE ARCOBALENO DEI PROFILI GAY-FRIENDLY SI NASCONDEVA UN' INDAGINE DI MERCATO

Il tutto all'oscuro delle persone che mettevano come immagine del proprio profilo l'arcobaleno per appoggiare e festeggiare la sentenza della Corte Suprema degli Usa che ha riconosciuto come diritto costituzionale il matrimonio omosessuale. Coscienti gli utenti da un lato di fare una cosa giusta a favore del gay-friendly, incosapevoli dall'altro che dietro si nascondeva un'indagine di mercato da parte di facebook, che non si è lasciata scappare un'occasione così ghiotta.

A confermarlo è lo stesso Facebook
IMMAGINE ARCOBALENO PROFILO FACEBOOK STUDIAVA PER UNA RICERCA DI MERCATOL'indagine di mercato che facebook ha utilizzato per i profili con l'arcobaleno aveva come funzione lo studio per la propagazione dei fenomeni virali, cioè il social ha cercato di vedere fino a che punto riesce a creare campagne virali, suscitando dibattiti e gusti personali delle persone, e visto che oltre 26 milioni di utenti hanno messo la bandiera colorata con l'arcobaleno, facebook anche questa volta ha colto nel segno.

Non è una cosa vietata certo, si può discutere però sul modo.
Passare per cavie già di per se non è una cosa piacevole, poi se è fatta pure incosapevolmente lo è ancora di più, anche perchè il social ha giocato sull'emotività delle persone in quel momento, sul sostenere una cosa che per loro era ed è importante.
 E anche vero però che alcuni utenti abbiano messo l'arcobaleno non perchè sentissero realmente il vero motivo della foto profilo, ma solo per moda, magari domandarsi cos'è questo arcobaleno?, ma si lo metto anche io visto che tutti lo hanno messo, e in questo caso a facebook non gli si può dire nulla.

Nessun commento:

Posta un commento